Powered by Smartsupp Libro La bottega dei libri proibiti di Eduardo Roca - Mondadori | Il capriccio di Silvia
SPEDIZIONE GRATIS oltre € 79,00
Carrello 0

Riepilogo carrello

Il tuo carrello è vuoto

Prodotti nel carrello: 0
Totale prodotti: € 0,00

Prosegui al carrello

Libro come nuovo La bottega dei libri proibiti di Eduardo Roca - Mondadori

6,00

Prodotto aggiunto al carrello.

Vai al carrello

È stata raggiunta la quantità massima acquistabile per questo prodotto

Vai al carrello


Tempi di consegna:

- Italia: 2/3 giorni

  (tranne gli articoli ad Uncinetto)

- Estero: da 4 a 10 giorni


Spese di spedizione da: € 7,50

- GRATIS per acquisti oltre 79,00 (Italia)

- GRATIS per acquisti oltre € 99,00 (Estero)

Spedizioni a partire da € 29,90
Opzione regalo disponibile

Brand vari

SKU CMN062

Libro mai letto, con copertina rigida rilegata, leggermente usurata, scritto da Eduardo Roca, edito da Mondadori, 555 pagine.

Colonia, primi decenni del Quattrocento. In un clima storico fatto di poche luci e molte ombre, in cui il sapere è ancora saldamente nelle mani di pochi che non hanno alcun interesse alla sua divulgazione, inizia infine a soffiare il vento del cambiamento. Un piccolo gruppo di intellettuali ed eruditi si riunisce in clandestinità con un sogno grandioso: la diffusione dei libri tra il popolo. Naturalmente la Chiesa si oppone con forza perché non vuole che opere definite pericolose vengano divulgate, e la nobiltà non ha alcuna intenzione di perdere i suoi privilegi. Solo un uomo, il mite e ingegnoso orafo Lorenz, ha il coraggio di affrontare questa sfida. Di origini modeste, dopo aver perso la moglie in un incendio ed essere rimasto da solo a crescere l'unica figlia, Lorenz ha un sogno nel cassetto condiviso con l'amico libraio Johannes, anima del gruppo di intellettuali: mettere a punto un sistema da lui ideato per la stampa meccanica che porterà alla nascita della tipografia. Il progetto è ambizioso e la sua invenzione in grado di cambiare il corso della storia. Ma il prezzo che dovrà pagare per una simile temerarietà è altissimo: a rischio c'è la sua vita e quella di chi lo circonda. Romanzo storico sulla passione per la lettura e l'amore per i libri, "La bottega dei libri proibiti" ci offre un efficace affresco del XV secolo, ma anche una storia d'amore e d'avventura, trasportando il lettore nella realtà di un'epoca in cui crudeltà e intolleranza si scontrano con il sapere, la giustizia e la sete di verità.

Periodo di stampa: 2012


 

Tags   #libri  #gialli 

Categorie:: - COME NUOVO
Articoli:: - Libri e riviste